Bigarello

Truffa a 3 mila risparmiatori, arresti

Sono oltre tremila i risparmiatori truffati in Fvg e Veneto dall'organizzazione di falsi promotori finanziari sgominata dall'operazione del Comando provinciale della Gdf di Venezia, e perfezionata la notte scorsa con un centinaio di militari che hanno eseguito 17 misure cautelari e decine di perquisizioni e acquisizioni di dati. Il decreto ha disposto la custodia cautelare in carcere per il principale indagato, gli arresti domiciliari per 5 persone e l'obbligo di dimora per altre 11. Sono in corso di esecuzione anche sequestri preventivi finalizzati alla confisca di beni e disponibilità degli indagati per un ammontare complessivo di 47 milioni di euro. I reati contestati nell'inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Pordenone e condotta dal Gruppo della Gdf di Portogruaro sono quelli di associazione a delinquere, truffa aggravata, esercizio abusivo di attività di gestione del risparmio, autoriciclaggio. I falsi promotori finanziari hanno raccolto abusivamente 72,3 milioni di euro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie